fbpx

Se vuoi sapere come diventare imprenditore, iniziamo subito col dirti che non basta avere un’idea geniale né è sufficiente essere professionisti esperti: servono visione, analisi, strategia e la giusta mentalità. Tutte competenze che possono essere sviluppate grazie ad un Business Coach.

Se vuoi sapere come diventare imprenditore, iniziamo subito col dirti che non basta avere un’idea geniale né è sufficiente essere professionisti esperti: servono visione, analisi, strategia e la giusta mentalità. Tutte competenze che possono essere sviluppate grazie ad un Business Coach.

Hai deciso di metterti in proprio spinto dall’idea di libertà, da un sogno o da una passione che vuoi trasformare in un’attività o dal desiderio di lasciare quel posto da dipendente e usare le tue competenze per te stesso e non più per gli altri.

Mosso dall’entusiasmo ti sei buttato a capofitto e hai deciso di diventare libero professionista (freelance) o imprenditore aprendo una piccola azienda. Ma la motivazione è scemata ben presto perché i risultati tanto desiderati stentano ad arrivare e hai capito che per diventare un imprenditore di successo non è possibile improvvisare.

Le storie di grandi imprese milionarie nate nel garage di casa sono affascinanti ma spesso sono frutto di una rara quanto grande innovazione o, più semplicemente, sono un po’ romanzate e non raccontano i numerosi fallimenti e le notti passate a studiare prima del grande successo!

corso marketing digitale gratuito

Come diventare imprenditore digitale partendo da zero

In estrema sintesi: fare ciò che si ama e creare prodotti e servizi di qualità non è sufficiente per avere successo né, tantomeno, per le aziende già avviate è possibile continuare a fare quello che si è sempre fatto in un mercato ogni giorno più competitivo.


L’Italia è un paese composto da una moltitudine di micro e piccole imprese e da una foltissima schiera di freelance. Da dove iniziare per emergere e fare la differenza? 

I consigli che seguono sono perfetti sia che tu stia partendo da zero con la tua attività digitale, sia che tu abbia un’azienda storica, magari un po’ in sofferenza, che si vuole affacciare al mondo online. 

Durante tutti i nostri percorsi di Business Coaching partiamo da quelli che definiamo i 3 Pilastri: 

  • La creazione di un’identità di Brand intorno al tuo prodotto o servizio
  • L’analisi della concorrenza per differenziarti
  • La scelta di un target o nicchia per rispondere a bisogni, desideri, sogni e necessità specifici

Solo dopo si può passare alla pianificazione per obiettivi e infine all’azione. Purtroppo, troppo spesso ci troviamo di fronte ad approcci del tutto capovolti, in cui imprenditori, artigiani e freelance si tuffano nell’agire fino a venirne sommersi: focalizzati troppo sulla produzione, sui like alle pagine social o sull’ennesima sponsorizzata che non converte. 

Agire senza una strategia non porterà lontano…e viceversa!

Il problema principale è che in molti vogliono diventare imprenditori facendo tutto da soli ma senza le competenze necessarie, mentre la guida di un Business Coach potrebbe evitare i tanti errori che di solito si commettono e che si traducono in:


  • Sostenere costi invece di fare investimenti nel marketing, attirati dal risparmio o da false occasioni imperdibili
  • Mancanza di tempo perché sommersi dal fare che non porta risultati in quanto mancano specifici obiettivi
  • Entrare nella guerra dei prezzi al ribasso pur di vendere con conseguente frustrazione per non vedere riconosciuto il proprio valore
  • Confusione nell’identità di Brand e nella comunicazione online che porta a seguire mille strade diverse e gli ultimi “trucchetti per crescere sui social” che lasciano il tempo che trovano
  • Mancanza di un ritorno economico adeguato perché non si hanno le giuste competenze in marketing, vendita e gestione finanziaria
cosa fa un business coach

Un business coach ti aiuta a non commettere questi errori (o a rimediare!), lavorando al tuo fianco nel definire la visione, impostare la strategia e gli obiettivi, passando infine all’azione con gli strumenti e canali più adatti alla tua attività.

È un percorso che si fa insieme e per questo ci piace condividere le parole di una nostra cliente che in modo sintetico spiegano come lavora un Business Coach:

“Il loro punto di forza è che non ti danno la soluzione per migliorare il social marketing ma ti offrono gli strumenti per farlo. Questo vuol dire che alla fine del percorso avrai la possibilità di cavartela ampiamente da solo senza dover ricorrere all’aiuto di nessuno, anche se dovessi dare un volto nuovo alla tua attività o addirittura ricominciare da zero.”

Cosa fa un business coach e come può aiutarti a fare il “grande salto”?

Lavorare con un Business Coach significa affrontare un percorso, più o meno lungo, che passa prima di tutto attraverso un cambiamento di sé stessi, del proprio mindset e della propria visione…infatti diciamo sempre che ci piace mettere le nostre clienti a “testa in giù” per aprire un mondo nuovo!

Un digital coach ti aiuta a fare quel passo in più che da solo non riesci a compiere per raggiungere più in fretta i risultati prefissati, focalizzandoti sull’obiettivo: potremmo definirla una formazione personalizzata per obiettivi di business. 

Una formazione attiva, in cui l’imprenditore, artigiano o freelance si impegna all’azione, anche attraverso specifici esercizi suggeriti dall’esperienza e competenze del Coach. 

In sintesi, un Business coach può aiutarti a capire quello che non sta funzionando, riportando la tua attività sulla retta via. 

Ma per farlo, c’è bisogno del tuo aiuto. 

Il coaching aziendale infatti non è adatto a chi si lamenta, a chi non agisce, a chi non si prende la responsabilità del cambiamento e cerca sempre nuove scuse: la crisi, le tasse, il settore che è differente…Sì, perché il Digital Coach esce dalla tua area di comfort e spetta a te metterci il 100% dell’impegno e lavorare affinché quello che è stato pianificato si trasformi in realtà.

Infatti, insieme ai nostri clienti affrontiamo le seguenti 7 aree di business

  • Creazione di un Brand con l’Anima
  • Ideazione del tuo Modello di Business scalabile
  • Pianificazione strategica per obiettivi
  • Social Media e creazione di una Community
  • Marketing, Advertising e Funnel
  • Tecniche di Vendita
  • Gestione e monitoraggio dei “numeri” aziendali
Business Coach Cresciamo Il Tuo Business

Gli “effetti collaterali” di questo percorso sono: crescita personale, saper gestire al meglio il tempo e la leadership, una maggiore consapevolezza e determinazione nel raggiungere gli obiettivi.  

Può sembrarti un percorso articolato e difficile, che richiede studi pregressi o grandi imprese alle spalle. In realtà è un percorso di consulenza e coaching pensato per le piccole realtà: artigiani, imprenditrici digitali e freelance che coltivano Business con l’Anima

Sono proprio le piccole attività quelle ad avere un grande potenziale ma una scarsa cultura imprenditoriale e fare tutto da soli terrà bloccati te e il tuo business ad un livello molto basso.

La verità è che chiedere aiuto a un Business Coach ti trasformerà, anche come persona.

Cosa rende un imprenditore di successo?

Ci sono dei principi e degli schemi professionali che sono alla base di un imprenditore di successo ma questo non significa che esistono bacchette magiche e metodi “copia e incolla” che puoi replicare in modo facile e veloce. 

Molti studi universitari e internazionali identificano l’imprenditore di successo come una persona tenace e resistente alle avversità e al fallimento, mossa da una forte passione e fiducia ma anche flessibile e pronta a gestire il rischio. Di base c’è una visione diversa, un mindset che abbraccia la crescita, l’apprendimento e il miglioramento continuo che rendono possibile il cambiamento. 

Esiste uno strumento creato dall’Unione Europea, che riassume le principali competenze di un imprenditore: Entrecomp – il framework Europeo per le competenze imprenditoriali.


Quali sono queste competenze?

  • Leadership, mindset dinamico e motivazione
  • 
Innovazione, creatività, visione e capacità di analisi
  • Gestione efficace ed efficiente della pianificazione e del tempo
  • Capacità di creare relazioni e partnership
  • Empatia, competenze comunicative, di marketing e di vendita
  • Analisi dati, problem solving e capacità decisionale anche in situazioni di rischio
Come diventare imprenditore

Non so se hai notato, ma l’Unione Europea non menziona le competenze tecniche! Queste sono alla base di qualsiasi attività ma se vuoi trasformarla in un vero e proprio business saranno necessarie molte più competenze, oltre a quelle tecniche della tua professione.

Le difficoltà durante il cammino per diventare un imprenditore o freelance di successo saranno molte e varrà la pena superarle solo se sarai spinto da forti ideali e sogni, diversamente il sacrificio di tempo, energie e denaro ti farà presto desistere.

Per questo noi parliamo di Business con l’Anima.

Cosa significa avere un Business con l'Anima?

Il Business con l’Anima è una definizione che abbiamo sviluppato negli anni lavorando sul campo e studiando grandi autori accademici internazionali.

I Business con l’Anima sono imprenditori spinti da ideali forti, come il voler lasciare un segno nel mondo e voler aiutare gli altri con i propri prodotti e servizi. Non hanno poteri speciali ma hanno un sogno e una visione che desiderano portare nella loro attività attraverso i valori di Brand.
Vogliono che la loro vita e il loro lavoro rispecchino davvero i loro valori come la sostenibilità, l’etica, l’autenticità, il benessere, le relazioni, le storie e i legami, ecc.

Qualche Esempio?

  • Artigiane e Imprenditrici creative: ovunque la creatività significhi passione, amore e innovazione
  • Freelance e Coach: un talento al servizio degli altri, determinati, liberi e grandi fonti di ispirazione
  • Attività locali: piccoli brand memorabili con la missione di portare un piccolo ma significativo cambiamento nel mondo

Come diventare imprenditore di un Business con l’Anima con l’aiuto di un Business Coach?

La risposta è in due parole: impegno e visione

Visione per immaginare un Business con l’Anima

Impegno per creare il tuo business con la guida di un Business Coach

Ma non sarebbe più semplice delegare tutto ad un esperto in marketing? Magari un social media manager? 

No! C’è bisogno di studiare e acquisire competenze per fare l’imprenditore perché solo così sarai consapevole di cosa occorre alla tua attività per crescere. Una volta consolidato il business potrai anche selezionare un team per il supporto operativo…ancora una volta non potrai fare tutto da solo!

Man mano che il business crescerà, sarai sempre meno impegnato nell’operatività e sempre più concentrato nello sviluppo strategico.

Avere un coach per il tuo business accelera il passaggio da professionista a imprenditore ed ha un costo di molto inferiore se paragonato al prezzo da pagare per le perdite di tempo, le strategie errate, gli obiettivi mancati, gli investimenti sbagliati o la formazione inutile con qualche Guru di turno.

Se desideri far crescere la tua attività con un Business Coach prenota una micro consulenza gratuita con noi per verificare se sei pronto per abbracciare la Trasformazione Digitale! Insieme capiremo quale percorso di coaching fa al caso tuo. Prenota la consulenza gratuita di marketing qui

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *