fbpx

Una delle trappole in cui è facile cadere quando si parla di Trasformazione Digitale per piccole imprese locali e artigiani è pensare di dover iniziare ad usare i social media o di dover creare un nuovo sito e-commerce.

Una delle trappole in cui è facile cadere quando si parla di Trasformazione Digitale per piccole imprese locali e artigiani è pensare di dover iniziare ad usare i social media o di dover creare un nuovo sito e-commerce.

Certo, il termine “digitale” non aiuta a comprendere appieno cosa significa davvero Trasformazione Digitale, visto anche che negli ultimi tempi se ne parla tanto ma in modo ancora troppo astratto.

Questo nostro contributo è pensato per le piccole attività locali, imprenditrici creative e liberi professionisti che nell’ultimo anno si sono trovati ad affrontare un cambiamento inimmaginabile, complice la pandemia mondiale che purtroppo stiamo vivendo.

È un po’ come immaginare di essere a bordo di un’auto utilitaria, piccola, con qualche problema ma ancora marciante. Ecco quell’auto è la tua attività: magari prima del Covid-19 avevi il tuo negozio su strada, facevi qualche mercatino artigianale, potevi contare sul passeggio delle persone…insomma si andava avanti.

Poi tutto d’un tratto è come se avessero cambiato il motore della tua utilitaria con quello di un razzo. E con quel nuovo motore hai solo 2 possibilità: spiccare il volo, ma dovrai imparare a pilotare questo nuovo mezzo, o interrompere la corsa con una bella esplosione.

Ecco la Trasformazione Digitale è questo: non solo qualche nuovo strumento tecnologico ma piuttosto un mondo nuovo, con nuove regole, un nuovo mindset e nuove strategie.

Wikipedia descrive la Trasformazione Digitale come un insieme di cambiamenti prevalentemente tecnologici, culturali, organizzativi, sociali, creativi e manageriali, associati con le applicazioni di tecnologia digitale, in tutti gli aspetti della società umana.

Come può una piccola attività affrontare questo cambiamento e rimanere competitiva sul mercato?

Perchè unirti alla Trasformazione Digitale

La realtà Italiana è fatta in gran parte di piccole e medie imprese, spesso a gestione familiare e ci si trova a ricoprire più ruoli.

È facile parlare di leadership, valori, missione, customer experience quando si ha un team a disposizione, budget da investire e una grande azienda su cui contare.
Questo approccio ha un difetto: si ferma ai tecnicismi quando invece la Trasformazione Digitale non ha a che fare solo con il business ma piuttosto ha a che fare con le persone.

Solo il 14% delle piccole e medie imprese italiane ritiene la Trasformazione Digitale essenziale per il proprio business (Osservatorio Innovazione Digitale nelle PMI del Politecnico di Milano).
Ma se invece provassimo a cambiare visione e approccio, mettendo le persone al centro della Trasformazione Digitale e non la tecnologia?

Se lo facessimo, allora saremmo in grado di abbracciare il cambiamento e mettere in pratica i pilastri della Digital Transformation.

I 6 Pilastri della Trasformazione Digitale per freelance e piccole imprese

Ti avvertiamo, unirti alla Trasformazione Digitale significa uscire dalla tua zona di comfort e investire nell’apprendimento di nuove abilità e competenze, per sviluppare un nuovo approccio al marketing molto diverso da quello dell’era pre-Internet.

Non si tratterà di imparare ad pubblicare qualche post su Facebook, a fare una storia su Instagram, a fare un video su TikTok, a pubblicare un post sul tuo Blog o ad aggiornare il tuo sito web con funzionalità e-commerce. Si tratta di qualcosa di più complesso che impatta direttamente sul mindset, ovvero sulla tua mentalità.

Il primo passo verso il successo della Digital Transformation non è infatti la tecnologia in sé, ma è quello di dotarsi di “un’anima digitale”. Per questo abbiamo voluto rivisitare e riadattare un po’ i classici 6 pilastri della Trasformazione Digitali per renderli più facilmente applicabili anche in piccole realtà.

Iscrizione Newsletter Cresciamo Il Tuo Business

I 6 Pilastri della Trasformazione Digitale: dalla teoria alla pratica

1- Cultura aziendale con valori legati all’anima del business
Ovvero avere un’azienda con una missione umana e coerente con i valori in cui si crede. Domandati:
Perché fai questo lavoro?
Quali sono i motivi profondi che ti spingono ad agire?
In quali valori ti rispecchi?
Scava in profondità, la risposta non è nel ritorno economico quella è una conseguenza di ciò che fai e non del perché lo fai!

2- Customer Experience
Ovvero i problemi che risolvi al cliente e i desideri che esaudisci attraverso i tuoi prodotti e servizi.
Domandati:
Quale cambiamento vuoi portare ai tuoi clienti?
Cosa amano i tuoi clienti dei tuoi prodotti o servizi?
Come puoi migliorare l’esperienza dei tuoi clienti?
Inizia ad occupare uno spazio nel cuore e nella mente delle persone e cerca di raggiungere i tuoi obiettivi attraverso un piano di comunicazione che ruota intorno ai problemi e desideri dei clienti e non intorno ai tuoi prodotti e servizi.

3- Persone
Ovvero fai iniziare la tua Trasformazione Digitale dalle persone e non dagli strumenti.
Domandati:
Cosa fare per creare relazioni e legami con la tua community, il tuo network e i tuoi eventuali dipendenti?
Su quali valori comuni devono basarsi queste relazioni?
Come puoi diventare il “leader” della tua community?
Condividi valore, esperienza, competenze e vedrai svilupparsi legami basati sulla fiducia. E ricorda, è proprio la fiducia che porta maggiori conversioni!

4- Innovazione
Ovvero abbraccia un nuovo mindset, una mentalità fondata su obiettivi chiari e coerenti con la cultura aziendale, senza paura di sperimentare o di fallire.
Domandati:
Come posso creare uno stile di vita e lavoro che stimola la creatività e l’innovazione?
Come posso fare test da cui apprendere, per migliorare e puntare al successo?
Quali sono gli step da fare per raggiungere gli obiettivi?
Inizia a vedere il fallimento come parte di un processo verso il successo e non rimanere bloccato se gli obiettivi non vengono raggiunti: impara dai tuoi errori.

5 – Cambiamento
Ovvero la capacità di trasformarsi per diventare più smart, flessibili ed efficienti.
Domandati:
Come posso pianificare a livello strategico e operativo il mio business?
Quali azioni di monitoraggio devo mettere in campo?
Come deve cambiare il mio posizionamento sul mercato?
Ricorda che la pianificazione è importante ma lo è anche la flessibilità: sviluppa una pianificazione che non sia rigida e possa essere modificata per raggiungere al meglio gli obiettivi. Abbiamo creato una guida in 10 step per aiutarti a sviluppare al meglio il tuo business digitale.

6 – Tecnologia e canali digitali

Ovvero scegliere i social media e gli altri strumenti digitali che possono aiutarti a mettere in pratica i 5 pilastri precedenti
Domandati:
Quali nuove competenze ti occorrono per usare a livello operativo Instagram, Facebook, il sito web e tutti gli altri canali digitali?
Sai integrare questi canali ad una strategia di marketing a 360°?
Come attirare traffico organico e a pagamento su questi canali?
Come vedi questi strumenti sono indispensabili per mettere in pratica la tua Trasformazione Digitale ma i passi da fare in questa direzione sono molti di più.

Se stai muovendo i tuoi primi passi nella Trasformazione Digitale e sei un libero professionista, un’imprenditrice creativa o una piccola impresa locale, allora puoi iniziare da qui il tuo percorso, con il nostro corso di formazione gratuito Promuovi il tuo Business, dalla strategia alla pratica.

Buono studio!

Articoli consigliati

3 Comments

  1. Ma che bellezza leggervi! Io sono una artigiana piccola realtà locale, mi piacerebbe tanto andare incontro ad un cambiamento che mi apra a nuovi clienti. Sono sempre stata scettica a causa delle particolarità dei miei abiti. Ma leggervi mi fa venire voglia di approfondire.
    Grazie

    1. Ciao Anna, grazie mille per il tuo commento! Se hai bisogno di una mano per strutturare una buona strategia per il tuo bellissimo business sai dove trovarci, saremo super felici di aiutarti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.